MUST HAVE: Noisy Cricket by Wismec & Jaybo

Se siete dei cinefili, nerd e amanti delle pellicole fantascientifiche, saprete che “Noisy Cricket” è il nome di una delle armi utilizzate in Man In Black. Una pistola potentissima, piccola e senza freni.

Proprio come la box protagonista di questa saga, progettata e disegnata da Jaybo e costruita da Wismec.

STORIA ED EVOLUZIONE: la prima serie

La prima versione della Noisy viene commercializzata nel 2016. E’ subito un gran successo, grazie al mix vincente che tre anni fa la collaborazione tra Jaybo e Wismec ha messo in campo: una piccola mod in alluminio, assolutamente semplicissima ma in grado di sprigionare un’enorme potenza grazie alla configurazione unregulated (senza alcun intervento elettronico) delle celle (2×18650) in serie. E’ proprio la possibilità di sprigionare potenze inaudite, forte dei nominali 8.4 VOLTS, e il suo prezzo estremamente contenuto, a rendere questo piccolo oggetto uno tra i più desiderati, oltre che uno tra i più pericolosi.

Si, perchè non sempre l’accoppiata “high power-cheap price” è un bene per gli utenti poichè ad un costo assolutamente accessibile a chiunque (sopratutto agli utenti entry level), Wismec ha dato la possibilità di avere una mod da consigliare solo a chi ha conoscenze da pro vaper (legge di ohm, rigenerazioni, etc etc).

Seconda serie.

Visto il successo (ma anche le critiche relative alla sicurezza) della prima Noisy, Wismec e Jaybo hanno deciso di replicare, questa volta evolvendo la prima versione ed introducendo la componente elettronica. Ed ecco che quello che sembrava essere stato un successo con la prima versione, viene appannato dal diffondersi a macchia d’olio di quest’ultimo modello.

Con la Noisy Cricket V2, si ha la possibilità di scegliere tra configurazione in serie unregulated, in serie con regolazione mediante potenziometro e configurazione in parallelo. Mai box di questo genere fu resa più completa, grazie anche all’enorme sicurezza garantita dall’utilizzo del chip:

  • Protezione da corto circuito;
  • Protezione da basso voltaggio;
  • Protezione da inversione di polarità;
  • Protezione da surriscaldamento.

Insomma, ecco una box molto performante, molto sicura e molto economica. Una box utilizzabile sia dal vaper esperto che da colui che inizia ad affacciarsi verso quei devices considerati unregulated (ovvero quei devices in cui l’unico settaggio a influenzare l’equilibrio di funzionamento è il valore resistivo delle vostre coil).

Terza serie.

2018, Wismec ha ancora voglia di stupire. Questa volta non esce una Noisy Cricket V3 ma la Wismec NC.

La Wismec NC abbandona quello stile spartano visto nei modelli precedenti, favorendo una design molto più ricercato grazie all’utilizzo di resine. A differenza del modello precedente per passare da configurazione in serie a quella in parallelo non sarà più necessario aprire il vano batteria e flippare la piattina sul fondo; Basterà spostare una leva.

Noisy Cricket è l’esempio perfetto di come un’azienda come Wismec possa imparare dal passato per arricchire il futuro, fornendo agli utenti quei prodotti a cui si sono affezionati, conservandone l’anima rabbiosa ma con la capacità di introdurre novità succose e significative.

Se non avete mai posseduto una Noisy beh, è il caso di provvedere e farcire il vostro scaffale, anche solo per avere un pezzo di storia, un qualcosa che solo chi ha usato può capire davvero fino in fondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here