Vapitaly 2k19: Moon Rocks Mod, quattro chiacchiere con Ettore Daniele

  • Come ti sei avvicinato al mondo dei p.v.?

Mi sono avvicinato al mondo dei P.V. penso un po come tutti, ovvero smettendo di fumare le sigarette tradizionali, e attratto dai molteplici sapori degli e-liquids, vista la mia professione principale storica di Chef di cucina, ho intrapreso e approfondito la passione per questo settore, specializzandomi in box mods, unendo altre passioni di sempre tra cui i graffiti, la pittura su canvas in stile misto e la mia innata passione per il modding di ogni genere.. creando un brand con il sogno di creare un qualcosa di mio.

  • Raccontaci come nasce il tuo brand

Nasce appunto dalla voglia di creare un qualcosa di mio con le caratteristiche iniziali di realizzare incisioni su box mods appunto, ma deviata in seguito verso la modellazione 3D per ogni parte grafica,visto il
riscontro avuto nel 2017/2018 cercando di accontentare il più possibile la richiesta riscontrata.

  • Quali sono le peculiarità che contradistiguono il tuo brand?

Sicuramente la simmetria sulla parte grafica, le misure super ridotte, unita alla praticità di utilizzo cercando di avere un occhio di riguardo per l’innovazione nel mio lavoro.

  • Sei più affine a seguire le esigenze del mercato e dei tuoi clienti oppure preferisci sperimentare soluzioni tue portando innovazione nei tuoi prodotti?

Inizialmente cercando di seguire il mercato, poi fermandomi sulla sperimentazione di soluzioni mie cercando di portare innovazione.

  • Si parla sempre dell’artigianato italiano nel mondo, come pensi sia posizionato l high-end italiano a livello internazionale?

Facciamo decisamente la differenza anche a livello internazionale 😉

  • Come vedi il mercato del high-end attuale?

Bene, nonostante il periodo storico di regolamentazioni i buoni propositi non mancano mai.

  • Quali sono le tue previsioni sulle tendenze future del high end?

Questa è una domanda un po’ particolare, è un settore di nicchia che cambia spesso in base alle tendenze di mercato.. proveremo ad evolverci in continuo dando il nostro contributo.

  • Quali sono le novità che porterai in fiera, sorprese permettendo?

Una collaborazione molto particolare.

  • Cosa ti aspetti da questa manifestazione che dopo tanti anni finalmente riporta a pieno titolo i modder in una vetrina importante?

Sicuramente da il giusto valore all’artigianalità italiana.

Grazie per averci concesso quest’intervista, buon lavoro e passeremo sicuramente a trovarti in fiera per vedere dal vivo le tue creazioni!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here